Italia

La XXI edizione del Tertio Millennio Film Festival

Arriva alla XXI edizione il Tertio Millennio Film Festival, incentrato sul tema “È tempo di migrare. Memoria, identità, relazioni”.

Un evento dedicato alla cinematografia che si basa sull’esperienze di scambio e dialogo interreligioso; infatti nell’organizzazione sono coinvolti l’Associazione internazionale protestante cinema (INTERFILM), il Centro ebraico italiano Pitigliani, la Comunità religiosa islamica italiana (COREIS).

Il biotestamento è legge

Soddisfazione per l’approvazione al Senato della legge che disciplina le “Norme in materia di consenso informato e di disposizioni anticipate di trattamento” è stata espressa da Luca Savarino, coordinatore della Commissione bioetica delle chiese battiste, metodiste e valdesi in Italia.

«E’ una conquista per l’Italia che non ha nulla di rivoluzionario – ha dichiarato all’Agenzia NEV –, ma semplicemente ci pone sullo stesso piano della stragrande maggioranza dei paesi europei e occidentali».

Ecco gli eroi dei diritti umani

Oggi 15 dicembre a Roma la Coalizione Italiana per le Libertà e i Diritti civili (CILD) premia alcuni eroi dei diritti umani: persone che si sono distinte, nel corso dell’anno, per la promozione e protezione delle libertà civili, contribuendo a diffondere la cultura dei diritti umani nel nostro Paese.

La Forza non ci appartiene

Abbiamo chiesto al pastore Peter Ciaccio, autore nel 2015 con il pastore  Andreas Koehn de "Il vangelo secondo Star Wars", edito da Claudiana, un commento sull'ottavo episodio dell' epopea di Guerre Stellari, uscito in questi giorni nelle sale:

Notizie da paura

Nel 2017 sono 1.087 le notizie dedicate al tema dell’immigrazione sulle prime pagine dei principali quotidiani italiani, il 29% in meno rispetto all’anno precedente. Aumenta, al contrario, la visibilità del tema nei telegiornali di prima serata: 3.713 notizie, quasi mille in più rispetto al 2016, con un incremento del 26%. Vi è stato dunque un ritorno alle notizie «urlate», ai toni tesi e alle parole stigmatizzanti nel sistema dei media «attraverso la costruzione di stereotipi diffusi e dai contenuti, a volte, discriminanti».

Acat Italia, premio di laurea per fermare tortura e pena di morte

Lunedì 18 dicembre alle ore 9.30 presso la Sala Walter Tobagi della Federazione Nazionale della stampa in via Corso Vittorio Emanuele II, 349 a Roma, si terrà la consueta cerimonia di consegna del Premio di laurea Acat 2017 "Una laurea per fermare tortura e pena di morte". Come ogni anno verrà premiata la miglior tesi di laurea dedicata a queste tematiche. Il progetto è finanziato con i fondi dell’Otto per mille della Chiesa valdese.

Strehler a Milano

Il Natale del 2017 sancirà i vent’anni dalla scomparsa di Giorgio Strehler, attore e regista teatrale tra i più apprezzati e conosciuti a livello nazionale ed europeo. In particolare due città sono al centro delle celebrazioni Trieste, sua città natale, e Milano, città che l’ha adottato e a cui sarà legato anche professionalmente; non a caso, per le due celebri canzoni che ha scritto in collaborazione con altri musicisti e artisti, inserite tra le canzoni della mala, sceglierà il dialetto milanese.

Tags:

Il Museo nazionale dell’ebraismo italiano e della Shoah

È stato inaugurato oggi a Ferrara il Museo nazionale dell’ebraismo italiano e della Shoah (Meis). Un polo culturale sull’ebraismo nato per promuovere la storia della presenza ebraica in Italia che sorge nel grande edificio restaurato di Via Piangipane, nel centro storico, e che fino al 1992 ospitava le carceri cittadine, luogo di reclusione ed esclusione per eccellenza, e che ora torna a vivere come spazio aperto e inclusivo.

Pagine

Abbonamento a RSS - Italia