Giovanni Arcidiacono nuovo presidente dell'Ucebi

Le elezioni per il Comitato esecutivo dell'Unione

L’Assemblea delle chiese battiste che fanno capo all’Ucebi, la cui chiusura è prevista per la giornata di oggi a Chianciano Terme (Siena), ha visto nella serata di ieri accavallarsi le elezioni dei suoi organismi. Presidente del Comitato esecutivo è stato eletto Giovanni Arcidiacono. Vicepresidente è stato eletto il pastore di Pordenone Giuseppe Miglio, che era stato anch’egli candidato alla vicepresidenza. Giovanni Arcidiacono, nato a Lentini (Sr) nel 1948, si è trasferito definitivamente a Bari nel 1964, dove oltre a essere docente di ruolo in un istituto tecnico (1979-2010), ha esercitato la libera professione di dottore commercialista (1977-2015). Ha ricoperto diversi incarichi ecclesiastici a livello locale e nazionale: pastore locale; presidente della Federazione delle chiese evangeliche di Puglia e Lucania (Fcepl); presidente del Collegio dei revisori della Federazione delle chiese evangeliche in Italia (Fcei); segretario contabile dell’Ucebi; membro del Comitato esecutivo nel quale dal 2010-2016 ha svolto l’incarico di vicepresidente. Nel breve discorso seguito all’elezione, commosso ha detto: «So di essere insufficiente a ricoprire questo incarico, ma l’amore che ciascuno e ciascuna di voi ha per le nostre chiese è più grande della mia insufficienza. Vi prego di pregare per le mie mancanze che possono essere colmate dalla condivisione, dall’amore reciproco, dal sostegno di voi tutti e tutte per costruire un’unione di chiese capace di cogliere le sfide di questo tempo».

Nel Comitato esecutivo sono poi stati eletti: Carmine Bianchi, Manuel Florencio, Lucilla Santilli, Antonella Scuderi, Marta D’Auria, Nunzio Loiudice, Leonardo Saglia.

Immagine: Il neoeletto Comitato Esecutivo dell'Ucebi, presentato dal presidente uscente Raffaele Volpe (foto Pietro Romeo)

Interesse geografico: