Spagna. Un francobollo per la Bibbia dell’Orso

La commissione filatelica spagnola stamperà un francobollo per celebrare una delle prime traduzioni in castigliano del religioso Casiodoro de Reina

La commissione filatelica spagnola ha accolto un’iniziativa popolare lanciata da 114 enti e dunque stamperà un francobollo, nel gennaio 2019, che ritrarrà la copertina della Bibbia dell’Orso, una delle prime traduzioni (Vecchio e Nuovo Testamento) della Bibbia in castigliano curata dal religioso Casiodoro de Reina, appartenente all’Ordine di San Girolamo e divenuto in seguito protestante.

Dopo tre tentativi la Commissione filatelica spagnola, che aveva già rinviato e respinto due petizioni nel gennaio 2016 e 2017, ha risposto positivamente alla recente petizione presentata dagli evangelici spagnoli nel marzo 2018.

Dunque, stamperà un francobollo che raffigura l’immagine della copertina della Bibbia dell’Orso, una delle prime traduzioni (Vecchio e Nuovo Testamento) in castigliano, e curata nel 1569 dal religioso Casiodoro de Reina, appartenente all’ordine di San Girolamo e divenuto protestante.

La risposta della Commissione filatelica è arrivata lo scorso 2 aprile attraverso una lettera che ha comunicato la concessione dell’emissione del francobollo commemorativo

Nel 2019 saranno ricordati i 450 anni dalla prima edizione della Bibbia dell’Orso.

Interesse geografico: