Viaggi mediterranei nel XIX secolo

"Storie per la Storia". Diretta online oggi 14 aprile 2021 dalle 17,30 sulla pagina facebook e sul canale youtube della Fondazione Centro culturale valdese

Bruna Peyrot e Davide Rosso, rispettivamente presidente e direttore della Fondazione Centro culturale valdese, all’interno del ciclo “Storie per la Storia” parleranno oggi, in compagnia di Paola Schellenbaum, dei viaggi dei missionari valdesi nel mare Mediterraneo del XIX secolo.

La prospettiva da cui si guarda al Mediterraneo ne influenza sicuramente l’immagine che ne abbiamo. Le carte che lo rappresentano, e che ne mostrano l’Italia al suo centro, ce ne danno una visione non solo ambientale ma anche ovviamente culturale, talvolta ci mostrano una descrizione delle genti che lo abitano e del sapere etnografico del tempo in cui la carta è stata realizzata.

Storia e antropologia si intrecciano nel lavoro di ricerca condotto da Paola Schellenbaum che ci parla della famiglia Monnet, della loro casa, di Pinerolo tra le Valli valdesi e Torino, ma anche di Egitto, di Alessandria e del Cairo. Siamo tra la metà e la fine dell’Ottocento, la chiesa valdese è anche missionaria dopo le libertà civili ottenute nel 1848 e partecipa al movimento missionario transnazionale.

Si parlerà di tutto questo nell’incontro che si terrà in diretta online il 14 aprile 2021 dalle 17,30 sulla pagina facebook e sul canale youtube della Fondazione Centro culturale valdese. 

Interesse geografico: