31 gennaio 1965: 50 anni, 1750 piazze, 2,5 chilgrammi

Ci spostiamo avanti di un giorno per festeggiare un importante compleanno. Compie 50 anni L’Airc (Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro)

Tre numeri indissolubilmente legati a Airc che proprio nel 2015 compie il suo primo mezzo secolo di vita. Fondata da alcuni ricercatori dell’Istituto dei tumori di Milano, fra cui il professor Umberto Veronesi e il professor Giuseppe Della Porta, e con il sostegno di noti imprenditori milanesi l’associazione si batte per la prevenzione e la cura dei tumori. Sabato 31 gennaio si apre ufficialmente l’anno dei festeggiamenti per il cinquantenario con la vendita in 1750 piazze (e 563 scuole) delle «arance delle salute». L’alimentazione è uno dei metodi migliori per la prevenzione del cancro, e l’arancia è un frutto esemplare per questa lotta. Assieme ai 2,5 chilogrammi di arance verranno anche consegnati un numero speciale del periodico «Fondamentale» con i consigli e le ricette per una sana e gustosa alimentazione. Il contributo (minimo) è di 9 euro.

Le «piazze» aderenti all’iniziative si possono trovare su www.arancedellasalute.it oppure telefonando al numero speciale 840-001001.

Airc conta conta 17 Comitati Regionali e gode del supporto e del sostegno di circa 4.500.000 sostenitori e di circa 20.000 volontari, che partecipano attivamente a iniziative come questa delle arance. Dalla sua nascita a oggi Airc ha contribuito con 905 milioni di euro per progetti di ricerca condotti in laboratori di istituti, università e ospedali in tutta Italia. 

Foto via

Tags: