Sfogliando i giornali del 29 luglio

 Un migrante è morto nel tunnel della Manica cercando di attraversarlo. I paesi della Nato chiedono alla Turchia di non interrompere il processo di pace con il Pkk. Le autorità israeliane hanno ripreso il controllo di un insediamento ebraico illegale in Cisgiordania. Il rapporto 2015 del Dipartimento di Stato Usa accusa il Bangladesh di favorire la tratta degli esseri umani. In Perù, l'esercito ha salvato 39 persone prigioniere da 25 anni del gruppo Sendero Luminoso

01 – Un migrante, il nono da giugno, è morto nel tunnel della Manica dopo che in circa 1.500 hanno assaltato la galleria tentando di salire sui camion che viaggiano da Calais a Dover.

La notizia su: la Repubblica, Libération, Financial Times, The Telegraph, The Guardian

02 – Turchia, i paesi della Nato chiedono a Erdogan di non interrompere il processo di pace con i combattenti del Pkk e non aiuteranno la Turchia a creare una zona di protezione al confine siriano, concordata con gli Stati Uniti.

La notizia su: Il Post, Tgcom, Bbc, The Guardian, Le Monde

03 – Palestina, le autorità israeliane hanno ripreso il controllo di un insediamento illegale costruito da famiglie ebree in Cisgiordania. La Corte suprema israeliana aveva ordinato la demolizione del complesso di Dreinoff entro il 30 luglio.

La notizia su: Rsi, Haaretz, Al Bawaba, International Business Times, Times of Israel

04 – Bangladesh, il rapporto 2015 del Dipartimento di Stato degli Stati Uniti accusa il paese di favorire, o comunque non impedire, la tratta degli esseri umani nel mondo e di non fare abbastanza per salvare le vite dei migranti.

La notizia su: Misna, Cnn, Wina, The Express Tribune, Reuters

05 – Perù, l'esercito ha salvato 39 persone da una fattoria dove vivevano da 25 anni come prigionieri del gruppo ribelle peruviano Sendero Luminoso.

La notizia su: Rpp, Bbc, The Telegraph, Deutsche Welle, L’Express

Foto "Turkish PM Recep Tayyip Erdogan" by Kremlin.ru. Licensed under CC BY 3.0 via Wikimedia Commons.