Scontro tra treni in Puglia. La Chiesa Cristiana Avventista vicina alle famiglie colpite

Il messaggio di condoglianze del presidente dell’Unione Italiana delle Chiese Cristiane Avventiste

Fonte Notizie Avventiste

Una grave tragedia ha colpito ieri mattina la Puglia. Due treni carichi di pendolari si sono scontrati frontalmente nel tratto ferroviario tra Andria e Corato, in provincia di Bari. Il bilancio delle vittime è molto pesante. 23 al momento sono i morti accertati e una cinquantina i feriti estratti dalle lamiere contorte, che sono stati trasportati in elicottero nei vari ospedali vicini. Alcuni sono in gravi condizioni.

«Siamo scioccati da quanto avvenuto», ha affermato Stefano Paris, presidente dell’Unione Italiana delle Chiese Cristiane Avventiste, «e il nostro pensiero è con le persone coinvolte».

I due treni viaggiavano entrambi su un unico binario, ma non si conoscono ancora le dinamiche che hanno causato l’incidente.

«Esprimiamo sincere condoglianze e vicinanza alle famiglie delle vittime. Partecipiamo al loro dolore e preghiamo che il Signore possa dare consolazione, in questo momento tanto difficile. Siamo vicini con la preghiera anche ai feriti che soffrono negli ospedali, e alle loro famiglie. Chiediamo a Dio che li aiuti nella guarigione sia fisica sia psicologica, dopo quanto hanno vissuto».

Il presidente ha anche invitato le comunità avventiste in Puglia e in tutta Italia a pregare per quanti sono stati colpiti dalla disgrazia.

Immagine: Di Friedrichstrasse (map)EveryPicture (location of collision) - Own work by uploader. Background map form Openstreetmap (http://www.openstreetmap.org/)., CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=50107599

Interesse geografico: