1° novembre. Culto della Riforma in eurovisione da Lugano

Domenica 1° novembre alle 10 su RaiDue lo speciale Protestantesimo per il culto evangelico della Riforma

Va in onda domenica  1° novembre alle 10 su RaiDue lo speciale Protestantesimo per il culto evangelico della Riforma, in eurovisione dalla chiesa evangelica riformata di Lugano.

 

La trasmissione è a cura della rubrica Protestantesimo. Nella presentazione del culto, che ha per tema il Rinnovamento della vita cristiana”, si legge: “In un tempo come il nostro, segnato dall’incertezza e dall’inquietudine a causa di una pandemia che incide pesantemente sulla vita della società e degli individui, la speranza non viene meno, assume nuove forme e si nutre della Parola di Dio”.

La liturgia sarà curata dal pastore Angelo Reginato. Predicazione del pastore Daniele Campoli e della pastora Lidia Maggi.

Per la parte musicale partecipano la formazione polifonica lombarda “Gruppo Vocale Famiglia Sala” e “Ensemble” di Andrea Jermin.


In tutto il mondo il 31 ottobre si svolgono iniziative e culti per celebrare la Giornata della Riforma protestante. Il 31 ottobre del 1517 Martin Lutero affisse le sue 95 tesi sul portale della chiesa del Castello di Wittenberg, evento che convenzionalmente è considerato l’inizio della Riforma. Tre anni fa si celebravano i 500 anni della Riforma.

 

 

 

 

 

Interesse geografico: