i suoi articoli

21 gennaio 2020

«Una grande dichiarazione di intenti». L’analisi di Lorenzo Marinone (Cesi)

16 gennaio 2020

Nel 2012 le Nazioni Unite ipotizzavano che la vita nella Striscia sarebbe diventata impossibile entro il 2020. Nonostante alcuni timidi tentativi di limitare la caduta, la previsione non era lontana dalla verità

15 gennaio 2020

Dal rapporto del Consiglio d’Europa sull’Italia emerge un quadro poco incoraggiante, ma non mancano le opportunità per cambiare

19 dicembre 2019

Numerose realtà della rete disarmista internazionale hanno presentato un esposto al Tribunale Penale Internazionale per fermare un conflitto che non ha oggi una via d’uscita politica

18 dicembre 2019

Omar Khadhem al-Ameri e Salman Khairallah, scomparsi la scorsa settimana, sono stati liberati. I loro casi non sono isolati, e la repressione delle proteste non conduce verso nessuna soluzione

13 dicembre 2019

A un anno dalla firma dell’accordo di Stoccolma, la pace nel Paese rimane lontana

10 dicembre 2019

Lo sgombero del campo informale di Vucjak chiude una parentesi di grave violazione dei diritti delle persone migranti, ma la soluzione è parziale e di breve periodo

6 dicembre 2019

È presto per dirlo, perché i dati non mostrano cambiamenti rilevanti e l’approccio è ancora incompleto, ma ci sono alcuni segni di trasformazione all’orizzonte

3 dicembre 2019

Sempre più violenze in un Paese che per molti anni era stato considerato povero ma coeso e tollerante. Che cos’è cambiato?

28 novembre 2019

L’ultima edizione del Landmine Monitor mostra una generale riduzione dell’uso di mine antipersona, ma un pesante aumento dei cosiddetti “incidenti”

Pagine