i suoi articoli

18 luglio 2019

Nell’estate del 2017 la minoranza birmana di fede musulmana era stata costretta a lasciare il Myanmar per fuggire dalle violente persecuzioni. Per ora, il ritorno a casa è lontano

16 luglio 2019

Si chiama AfCFTA il progetto sottoscritto a Niamey, in Niger, da 54 Paesi africani su 55 e che mira a creare una zona senza tariffe doganali per prodotti e servizi. Intervista a Giacomo Zandonini, da Agadez (Niger)

12 luglio 2019

Il 3 luglio 2013 il feldmaresciallo Abdel Fattah al-Sisi raccoglieva la protesta di milioni di egiziani e deponeva Mohamed Morsi presentandosi come “uomo nuovo”. A farne le spese, i diritti umani

9 luglio 2019

Con un’economia sempre più in difficoltà e con una tensione crescente nel Golfo Persico, Teheran cerca una via d’uscita. Il commento di Nicola Pedde (Institute for Global Studies)

8 luglio 2019

L’avvio di garanzia per Exit Italia sulla morte di un’insegnante in Sicilia potrebbe rilanciare il dibattito parlamentare, mentre i termini per dotarsi di una legge stanno per scadere

3 luglio 2019

Niente “resistenza e violenza a nave da guerra” per la comandante della Sea Watch 3, ma il 9 luglio sarà chiamata a testimoniare per il filone di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina

2 luglio 2019

L’ultimo rapporto EURES dedicato agli omicidi volontari nel nostro Paese racconta di episodi in calo ma di una sempre maggior insicurezza in famiglia. Il commento di Giorgio Beretta (Opal)

14 giugno 2019

La relazione sull'export italiano di armamenti 2018 segna un calo delle autorizzazioni, ma non un cambio di indirizzo

12 giugno 2019

Dopo una vita sulle strade per la pace in Repubblica Democratica del Congo, l’attivista John Mpaliza torna a camminare, questa volta per l’Italia e contro il clima d’odio in cui siamo immersi

7 giugno 2019

Anni di guerra, anni di violenze, di violazioni dei più elementari diritti umani. Gli ultimi due mesi hanno visto una nuova escalation militare. A pagarne le conseguenze, come sempre civili e profughi

Pagine