i suoi articoli

31 luglio 2019

L’iniziativa dell’Etiopia, che in un giorno ha piantato 350 milioni di alberi, contrasta con la deregolamentazione del Brasile di Bolsonaro. Eppure, gli alberi sono fondamentali per il contrasto alla crisi climatica

26 luglio 2019

I primi sei mesi del 2019 segnano un ulteriore aumento della popolazione carceraria, aggravando una condizione alla quale il governo pensa di rispondere costruendo nuovi istituti

24 luglio 2019

Le elezioni per il rinnovo del Parlamento premiano il presidente eletto ad aprile, che aveva voluto il ritorno al voto e ora cercherà un nuovo dialogo con Putin per porre fine alla guerra del Donbass

22 luglio 2019

La nuova legge di tutela delle vittime di violenza domestica e di genere rende più veloce il percorso di denuncia e inasprisce le pene, ma secondo la rete dei centri antiviolenza non fornisce supporto alle vittime stesse

18 luglio 2019

Nell’estate del 2017 la minoranza birmana di fede musulmana era stata costretta a lasciare il Myanmar per fuggire dalle violente persecuzioni. Per ora, il ritorno a casa è lontano

16 luglio 2019

Si chiama AfCFTA il progetto sottoscritto a Niamey, in Niger, da 54 Paesi africani su 55 e che mira a creare una zona senza tariffe doganali per prodotti e servizi. Intervista a Giacomo Zandonini, da Agadez (Niger)

12 luglio 2019

Il 3 luglio 2013 il feldmaresciallo Abdel Fattah al-Sisi raccoglieva la protesta di milioni di egiziani e deponeva Mohamed Morsi presentandosi come “uomo nuovo”. A farne le spese, i diritti umani

9 luglio 2019

Con un’economia sempre più in difficoltà e con una tensione crescente nel Golfo Persico, Teheran cerca una via d’uscita. Il commento di Nicola Pedde (Institute for Global Studies)

8 luglio 2019

L’avvio di garanzia per Exit Italia sulla morte di un’insegnante in Sicilia potrebbe rilanciare il dibattito parlamentare, mentre i termini per dotarsi di una legge stanno per scadere

3 luglio 2019

Niente “resistenza e violenza a nave da guerra” per la comandante della Sea Watch 3, ma il 9 luglio sarà chiamata a testimoniare per il filone di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina

Pagine