i suoi articoli

16 aprile 2015

Il parlamento europeo riconosce il genocidio degli armeni, si dimette l’inviato Onu Jamal Benomar in Yemen, nominato il primo ambasciatore donna in Iran dalla rivoluzione del 1979, in Colombia il governo sospende la tregua con i

15 aprile 2015

Italia, si temono 400 morti in un naufragio nel Mediterraneo; negli Stati Uniti, proteste contro la violenza della polizia nei confronti dei neri; in Egitto, la polizia può espellere turisti e stranieri omosessuali; in Kenya, le

14 aprile 2015

Il ministero dell’Interno chiede ai prefetti di trovare nuovi posti per i migranti, il Tennessee sospende le esecuzioni capitali in attesa della decisione della Corte suprema, 46 Ong internazionali denunciano la situazione di Ga

13 aprile 2015

Gli sbarchi di queste ore nel Mediterraneo, l'uccisione di un cittadino statunitense afroamericano disarmato in Oklahoma, aperte le urne in Sudan, le elezioni s

10 aprile 2015

Gli aggiornamenti dallo Yemen, le sanzioni all'Iran, Panama, Stati Uniti e Cuba, lo storico colloquio tra John Kerry e Bruno Rodríguez, si va verso elezioni «dall’esito scontato» in Sudan, il governo argentino denuncia lo sfrutt

9 aprile 2015

Yemen, gli Stati Uniti accusano l’Iran di sostenere concretamente i ribelli Houthi; in Repubblica Centrafricana è stato firmato un nuovo accordo per fermare gli scontri; Stati Uniti, Obama condanna le terapie di “conversione” di

8 aprile 2015

Le manifestazioni in Kenya, il ritiro delle carte temporanee dei Rohingya in Myanmar, negli Usa un poliziotto è accusato di aver ucciso un nero disarmato, la Francia rende disponibili i propri archivi di stato sul genocidio in R

7 aprile 2015

L'Onu chiede l’accesso al campo profughi di Yarmouk, al via il secondo tratto del muro anti-immigrazione sul confine tra Bulgaria e Turchia.

2 aprile 2015

L'attacco all'università pubblica di Garissa in Kenia, il rapporto Onu sui combattenti stranieri che si sono uniti ai gruppi jihadisti, il giorno di proroga per

1 aprile 2015

 Nigeria, Muhammadu Buhari è il nuovo presidente, Italia, approvato l’articolo sul falso in bilancio, anche in Arkansas si va verso una nuova legge sulla libertà religiosa, Thailandia, condannato a 25 anni di carcere per messagg

Pagine