Convegno «Sappiamo ancora riconoscere il “male”? Riflessioni fra scienza, filosofia e teologia»

Torino, 5-6-7 maggio
Il Centro culturale protestante di Torino organizza per le giornate del 5, 6 e 7 maggio nel salone della Casa valdese (corso Vittorio Emanuele II, 23) il convegno «Sappiamo ancora riconoscere il “male”? Riflessioni sul male fra scienza, filosofia e teologia», che sarà possibile seguire anche sulla pagina facebook del Centro culturale stesso. Si comincia giovedì 5 alle 14,30 con il tema “Il dolore” e gli interventi di Enzo Bianchi, Sergio Manna, Peppino Ortoleva, Paolo Vineis, moderati da Paolo Ribet; venerdì dalle 9,30 alle 12,30 su “Il male e le religioni” con Ariel Di Porto, Svamini Hamsananda Giri, Eric Noffke, Fulvio Ferrario, moderati da Mauro Belcastro; e dalle 14,30 alle 18,30 “La violenza” con Chiara Simonigh, Gabriella Lettini, Christoph Wulf e Giovanni Balcet, modera Maria Bonafede. Infine, sabato 7 maggio dalle 9,30 alle 12,30 “Un male, molti mali, infiniti mali” con Simona Forti, Claudio Ciancio, Daniele Garrone, Carlo Galli, modera e conclude Federico Vercellone.
Il programma completo e le informazioni sui crediti formativi per studenti di teologia e pastori qui.

Data: 
da giovedì, 5 maggio, 2022 - 14:30 a sabato, 7 maggio, 2022 - 12:30