Esteri

Brasile. L’unità dei cristiani e la Pentecoste virtuale

La Settimana di preghiera per l’unità dei cristiani - celebrata in alcuni Paesi intorno alla Pentecoste e in altri a gennaio - esprime il continuo impegno per l’unità visibile dei cristiani. In tutto il mondo, infatti, la Settimana di preghiera riunisce le diverse tradizioni cristiane per rafforzarne la fede, «in un mondo spesso diviso».

«Tacciano le armi a Gerusalemme»

Proprio nelle ore in cui i fedeli musulmani di tutto il mondo stanno celebrando Eid al-Fitr, la festività di tre giorni che conclude il Ramadan, il mese sacro islamico dedicato alla preghiera e al digiuno, si intensificano gli scontri In Israele e Palestina.

Una folla enorme ha pregato sulla spianata delle moschee a Gerusalemme e un po' in tutto il mondo le celebrazioni per la fine del ramadan si sono svolte all’aperto a causa ovviamente della pandemia, per la seconda volta, dopo lo scorso anno.

Tre giorni di Kirchentag ecumenico in Germania

Ieri giovedì 13 maggio 2021 ha preso il via il 3° Kirchentag Ecumenico in Germania, (ÖKT). Originariamente l’evento che attira sempre decine di migliaia di persone avrebbe dovuto svolgersi a Francoforte sul Meno, ma a causa della pandemia sarà la prima volta di un Kirchentag via web.

Fondi europei per tutelare i luoghi di culto da attentati

La Conferenza delle Chiese europee (Kek), insieme al Centro per la sicurezza e la crisi (Sacc) del Congresso ebraico europeo (Ejc), Faith Matters e l'Unione buddista europea, ha ricevuto una sovvenzione di 3 milioni di euro dalla Commissione europea per assistere le chiese nella protezione dei luoghi di culto in Europa.

Tags:

Le chiese riformate condannano le violenze della polizia in Colombia

In Colombia da circa una settimana sono in corso scontri fra manifestanti e polizia, a seguito delle proteste scaturite di fronte alla annunciata riforma fiscale voluta dal governo del presidente Ivan Duque. Riforma che secondo i manifestanti avrebbe colpito soprattutto le classi medie e povere. Critiche pesantissime vengono rivolte ai metodi utilizzati dalle forze dell’ordine, il cui operato appare totalmente fuori controllo. Sono infatti almeno venti le vittime fra i manifestanti, e oltre ottocento i feriti.

Pagine

Abbonamento a RSS - Esteri