rotta balcanica

10 marzo 2017

La nuova legge ungherese sulla gestione dei richiedenti asilo reintroduce il trattenimento preventivo di chi entra nel Paese, mentre sul confine con la Serbia sorgerà presto una seconda recinzione

2 settembre 2016

A differenza di quanto dichiarato dai vertici europei nei mesi scorsi, la “rotta balcanica” delle migrazioni non è realmente chiusa.

22 luglio 2016

Nonostante la “rotta balcanica” sia considerata chiusa da mesi, per i cittadini di Paesi come la Bulgaria, la Serbia e l’Ungheria le migrazioni sono ancora considerate un’emergenza