Ungheria

11 febbraio 2019

L’Europa asserragliata nel fortino e i nemici assenti ai suoi confini

28 novembre 2018

Le decisioni di alcuni governi, motivate da esigenze di sicurezza, sembrano preludere a una stretta sulla libertà di culto

13 aprile 2017

È l’appello lanciato dai laici ai leader delle chiese cattolica e protestante in Ungheria

10 marzo 2017

La nuova legge ungherese sulla gestione dei richiedenti asilo reintroduce il trattenimento preventivo di chi entra nel Paese, mentre sul confine con la Serbia sorgerà presto una seconda recinzione

11 novembre 2016

Fallito per appena due voti il tentativo del primo ministro ungherese di inserire nella Costituzione un emendamento contrario al sistema europeo di redistribuzione dei migranti

3 ottobre 2016

Il voto sulle quote di accoglienza dei migranti non raggiunge il numero minimo di votanti, eppure secondo il primo ministro Orbán si tratta di una vittoria delle politiche anti-immigrazione

28 settembre 2016

Violenze, detenzioni arbitrarie, respingimenti illegali: il paese di Viktor Orbán si prepara al referendum “anti-immigrati” del 2 ottobre

22 giugno 2016

Il Governo di Orbàn lotta contro le organizzazioni di società civile, temendo la loro opposizione sui temi dei diritti

6 giugno 2016

A Budapest due giorni di intenso lavoro per 14 chiese protestanti europee: una task-force su profughi e migranti

24 maggio 2016

L’evoluzione del lavoro per l’inserimento dei migranti

Pagine